La storia

  • 1880

    MolaroniNel 1880, Vincenzo Molaroni rileva l’azienda Benucci & Latti, fondata a Pesaro nel 1814 e trasferisce le attrezzature nell’attuale sede dell’azienda in via Luca della Robbia.

  • 1900

    MolaroniAppassionato di chimica ed abile imprenditore, in breve tempo porta l’azienda allo stesso livello delle più prestigiose del tempo, ottenendo riconoscimenti nelle principali esposizioni nazionali ed internazionali.

    Coadiuvato da valenti maestranze ed usando colori da se stesso creati propone alcuni decori ancora oggi simbolo di eleganza e raffinatezza quali Istoriato, Grottesche, Liberty ed altri motivi pittorici di sua invenzione, tra cui il Raffaellesco blu.

  • 1912

    MolaroniNel 1912, Francesco succede al padre e amplia l’assortimento decorativo con i motivi della Rosa e della Margherita, tipici soggetti pesaresi del settecento.

  • 1916

    MolaroniNel 1916 la ditta ottiene il grande onore del brevetto di fornitrice della Casa Reale.

    Ricevendo inoltre una gran quantità di ordinazioni sia dall’Europa che dall’America si è reso necessario l’ampliamento dello stabilimento produttivo.

  • 1921

    MolaroniNel 1921 viene costituita la Società Anonima Ceramiche Molaroni & C., con oltre centotrenta dipendenti.

  • 1934

    MolaroniLa crisi internazionale del 1929 costringe alla chiusura anche la Molaroni e solo nel 1932 si crea una nuova società.

    Nel 1934, dopo la morte di Francesco, prende le redini dell’azienda la moglie Adriana Ghiselli che, pur seguitando la consueta fabbricazione, suggerisce nuove forme plastiche e il Policromato, un insieme di inedite decorazioni floreali.

  • 1952

    MolaroniDal 1952, ad Adriana fanno seguito le figlie Magda e Gabriella.

    Entrambe abili pittrici ed aperte al modernismo assumono i tanti giovani seguaci del nuovo movimento artistico.

    In seguito Magda decide di ritirarsi e Gabriella continua da sola l’attività.

  • 1982

    MolaroniNel 1982 Marcella Molaroni, discendente di una stirpe d’artisti, prende le redini dell’azienda di famiglia continuando la produzione storica e introducendo nuove forme e decori come la Frutta e il Raffaellesco marrone.

  • 2015

    MolaroniOggi, ancora nella storica sede pesarese, l’azienda prosegue la sua esclusiva produzione di opere d’arte, uniche e irrepetibili, portando avanti la tradizione centenaria con consueto fervore ed immutato successo. Con il chiaro obiettivo portare l’italianità e l’eleganza nelle case di tutto il mondo, con la sua produzione di altissima qualità ottiene costantemente importanti premi e riconoscimenti.

Valori

Tradizione   |   Fatto a mano   |   Produzione 100% italiana

Attenzione ai dettagli   |   Passione

Orientamento alla soddisfazione del cliente

Personalizzazione   |   Esclusività ed eleganza

Unicità di ciascun oggetto

Mission

“Ceramiche Artistiche Molaroni produce maioliche da arredamento con l’obiettivo di rendere unici ed eleganti gli spazi abitativi di tutto il mondo.

 

Con la sua produzione classica contribuisce alla continuazione di una tradizione millenaria, rendendo unici oggetti quotidiani ed indispensabili per sentirsi proprio il nido domestico. L’italianità che contraddistingue la nostra produzione e il gusto raffinato non manca di adattarsi alle necessità dei clienti senza perdere la sua identità.

 

Questa è la nostra sfida e il nostro sogno che prosegue dal 1880”.